Accesso al nuovo servizio di posta elettronica di Ateneo


Gentili utenti,
state per accedere alla nuova interfaccia web del servizio di posta elettronica di Ateneo.

Il servizio di posta, oltre ad aver incrementato la dimensione della casella utente a 7GB, offre nuove funzionalita' per il cui utilizzo vi rimandiamo alla pagina informativa, all'aiuto in linea e alle Domande Frequenti presenti all'interno dell'interfaccia web nel menu contrassegnato con un ingranaggio.
Informazioni sui parametri di configurazione da utilizzare per accedere al servizio tramite client sono disponibili sul sito del CSIA
Le rubriche presenti sulle vecchie interfacce di webmail sono state migrate sul nuovo servizio. La migrazione e' tuttavia avvenuta alcune settimane fa; e' possibile in ogni caso importare nuovamente le rubriche aggiornate selezionando la voce di menu Rubriche-> "Importa Rubriche da vecchio Webmail"

Non sono invece stati importati gli eventuali filtri per smistare la posta. La filosofia dei nuovi filtri e' stata cambiata per essere piu' efficiente ed e' bene comprenderla prima di crearli sul nuovo servizio. Per maggiori informazioni su come creare i filtri fare riferimento alle Domande Frequenti.

Dal nuovo servizio e' possibile accedere ad altri account di posta elettronica presenti su server di posta dipartimentali; questa puo' essere una possibilita' per visualizzare le caselle di posta di vostro interesse attraverso un'unica interfaccia. Questa funzionalita' si ottiene definendo un'account remoto, operazione accessibile tramite la corrispondente opzione delle preferenze dell'applicazione di posta.

Al momento e' possibile accedere ad account di posta su server attivi nella rete di Ateneo.

L'interfaccia che viene resa disponibile ai dispositivi mobili (smartphone e tablet) e' semplificata e rende disponibile solo una parte delle funzionalita' presenti nell'interfaccia accessibile da PC. Se avete necessita' di utilizzare tutte le funzioni di groupware, impostate il vostro browser in modo che richieda la versione desktop del sito.

Per qualunque chiarimento vi preghiamo di fare riferimento al vostro personale informatico di struttura e al servizio CHIEDI del CSIA